CAMMINO DI
SAN SABA

Un cammino dai monti al mare, nel cuore del Cilento bizantino.

Il «Cammino di San Nilo» nel cuore Cilento italogreco è un itinerario di circa 110 km, suddiviso in 8 tappe. Parte dal comune di Sapri e si snoda nel Basso Cilento fino ad arrivare a Palinuro, nel comune di Centola, attraversando 14 attraenti borghi immersi nella natura del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. È un cammino dai monti al mare.

Il percorso si snoda tra i boschi di faggio della montagna e i lecci e gli ulivi della macchia mediterranea, in mezzo ai quali emergono gli abitati medievali.

0
chilometri
0
tappe
0
borghi

VIAGGIA CON NOI

È sempre possibile percorrere il Cammino di San Nilo in autonomia, scaricando le tracce GPX e aiutandosi con la segnaletica e le indicazioni dei residenti.

Tuttavia, l’esperienza è più significativa se vissuta in compagnia e con l’accompagnamento di una guida specializzata. Per questo organizziamo dei viaggi organizzati per piccoli gruppi, nei periodi dell’anno più belli per camminare.

Prossime partenze

  • 28 maggio 2022 – 5 giugno 2022
  • 29 ottobre 2022 – 6 novembre 2022

Le tappe del Cammino

San_Nilo4

La storia

San Nilo di Rossano è uno dei Santi italogreci più rappresentativi, e accoglie in sé le caratteristiche significative del monachesimo bizantino, che si dispiega fra spiritualità e attività della pratica quotidiana.

credenziale

La credenziale

La credenziale del Cammino di San Nilo è il passaporto del pellegrino dove apporre un timbro in ogni tappa percorsa e quindi registrare il viaggio per ottenere il Testimonium e poter usufruire dei prezzi agevolati per dormire e per mangiare.

segnaletica_cammino

Quando fare il cammino?

In generale il periodo consigliato per fare il cammino potrebbe essere da marzo a giugno e da settembre a novembre, evitando così sia i periodi più caldi che le giornate invernali con minori ore di luce e quindi meno tempo a disposizione per raggiungere il fine tappa.